PARTE IL MONITORAGGIO CON GPS DEI MEZZI DI TRASPORTO TERRE

È stato attivato il monitoraggio tramite Gps del trasporto dei materiali da scavo, così da escludere ogni ipotesi di irregolarità garantendo piena trasparenza.

Gli strumenti sono stati installati da Cociv su tutti i veicoli che effettuano attività nei cantieri del Terzo Valico. Tramite il sistema WAYWEB è possibile effettuare verifiche sui percorsi effettuati e le soste programmate; il tracciamento dei trasporti viene archiviato e può essere reso disponibile nel caso in cui autorità di controllo ne facciano richiesta.

L’adozione di questa misura era stata richiesta dall’amministratore straordinario di Cociv, Marco Rettighieri, al fine di garantire un maggior controllo sul trasporto a destinazione delle terre da scavo.