Indagini archeologiche sui cantieri del Terzo Valico: ciclo di conferenze ad Arquata Scrivia

Inizia sabato 10 marzo ad Arquata Scrivia un ciclo di sei conferenze per presentare al pubblico i risultati delle indagini archeologiche preventive effettuate in occasione dei lavori per il Terzo Valico e che hanno interessato in modo particolare la media valle Scrivia. L’iniziativa è promossa dalla Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo, dal Comune di Arquata Scrivia insieme all’Unitre Arquata – Grondona e dall’Associazione Libarna Arteventi.

Il Terzo Valico non è che l’ultima di una serie di infrastrutture che, a partire dall’età del Ferro, hanno attraversato il territorio dell’antica Libarna, da sempre la via più breve per mettere in comunicazione il Mar Ligure con l’Europa. Tra il XIX e il XX secolo la realizzazione di queste infrastrutture è stata occasione per importanti scoperte e rinvenimenti archeologici e così sta accadendo anche per il Terzo Valico: le indagini archeologiche collegate alla “Verifica preventiva dell’interesse archeologico”, prescritte dal nuovo Codice dei contratti pubblici, hanno infatti evidenziato la presenza di nuovi siti archeologici che sono stati indagati con le più recenti metodiche di scavo. Queste indagini sono state particolarmente fruttuose in valle Scrivia, interessando i comuni di Arquata Scrivia, Serravalle Scrivia, Novi Ligure, Pozzolo Formigaro e Tortona.

Le conferenze sono a ingresso libero e si terranno – sempre di sabato - presso la Sala Consiliare di Palazzo Spinola ad Arquata Scrivia, salvo l’appuntamento del 5 maggio che sarà ospitato all’interno dell’Area archeologica di Libarna.

Questo il programma nel dettaglio:

  • 10 marzo, ore 16:00, Tra la pianura e il mare. Preistoria e protostoria nella media valle Scrivia, a cura di Marica Venturino
  • 24 marzo, ore 16:00, Il popolamento rurale della valle Scrivia in età romana (insediamenti, infrastrutture, paesaggio). Nuovi dati, a cura di Alessandro Quercia
  • 7 aprile, ore 16:00, Genti lungo la Postumia medievale: artigiani, militari, pellegrini, a cura di Alberto Crosetto
  • 21 aprile, ore 16:00, La via Postumia tra il Mediterraneo e l’Europa, a cura di Gian Battista Garbarino e Simone Lerma
  • 5 maggio, ore 15:30, Libarna tra passato e futuro. Recenti indagini archeologiche e nuove prospettive di ricerca, a cura di Alessandro Quercia; segue visita guidata all’area archeologica di Libarna a cura di Simone Lerma
  • 12 maggio, ore 16:00, Borghi antichi lungo la Scrivia, a cura di Filippo Masino.