On line il rapporto 2017 sull’attività del commissario di governo

È disponibile il rapporto sul secondo anno di mandato del commissario straordinario di governo per il Terzo Valico Iolanda Romano, che si è chiuso lo scorso febbraio.

Illustrare le azioni svolte e i risultati ottenuti a fronte degli obiettivi concordati con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti è parte integrante del metodo utilizzato dal commissario per accompagnare la realizzazione dell’opera, basato sulla trasparenza, l’indipendenza, la mediazione e il confronto. 

La parte più corposa del rapporto è rappresentata da una serie di casi che descrivono le molte questioni emerse e i risultati conseguiti. Alcune criticità in parte non sono ancora risolte e costituiscono la base del programma di lavoro del terzo anno di mandato, enunciato nella parte finale del rapporto e sulla base del quale sarà valutato l’operato del commissario.

Filo comune del rapporto 2017, in ciascuno degli esempi riportati emerge come il ruolo del commissario sia quello di garantire l’interesse pubblico, attraverso azioni di ascolto del territorio, prevenzione dei conflitti, monitoraggio dei lavori e dei loro impatti, e la promozione di intese tra i diversi soggetti pubblici e privati. Ed è proprio grazie a questa collaborazione fra le parti che è stato possibile trovare soluzioni condivise alle molte criticità emerse e conseguire risultati importanti come l’approvazione da parte del Cipe del progetto condiviso di sviluppo dell’alessandrino. 

Sfoglia il Rapporto “Secondo anno di mandato del commissario Terzo Valico"