ARQUATA SCRIVIA: APRE AL TRAFFICO LA NUOVA VIA DEL VAPORE

Viene consegnata il 22 novembre da Cociv al Comune di Arquata Scrivia - e contestualmente interamente aperta al traffico - la nuova via del Vapore, uno degli interventi previsti nell’ambito del Terzo Valico e il primo tratto stradale interamente nuovo in territorio piemontese. 

La nuova viabilità – che corre parallela da un lato all’ex SS35 “dei Giovi” e dall’altro alla ferrovia nel tratto fra Arquata e Serravalle Scrivia - è stata infatti realizzata sul tracciato di una strada preesistente in parte sterrata e chiusa al traffico veicolare. Si tratta di un itinerario alternativo di collegamento tra i cantieri del Terzo Valico e l’autostrada A7 Milano-Genova, che ridurrà l’impatto sulla rete viaria ordinaria del traffico di mezzi pesanti legato ai lavori.

Via del Vapore è lunga circa 1 chilometro, ha una sezione stradale minima – incluse le banchine - di 10 metri e comprende marciapiedi, piazzole di parcheggio e aiuole a verde.